Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, delegazione ucraina visita la città

Mondragone – Venerdì 22 Luglio, dalle ore 16, presso il Museo Civico Archeologico “Biagio Greco”, si terrà la visita ufficiale della delegazione Ucraina presso la Città di Mondragone, dove ad accoglierla ci sarà il sindaco Giovanni Schiappa e l’intera Amministrazione comunale.

La delegazione, presente in Regione Campania dal 20 al 25 Luglio, è composta dal Capo del Consiglio Regionale di Sumy Salatenko Semen, dal Vicepresidente del Consiglio Nazionale Ucraino della Camera di Commercio nell’ambito dell’economia digitale Demura Volodymyr, il Direttore esecutivo dell’ufficio regionale del Comitato Nazionale Ucraino della Camera di Commercio della Regione Sumy Korotych Ihor, il Deputato del Consiglio Rionale di Vasilkiv – regione di Kiev Deripaskin Roman, il Deputato del Consiglio Supremo dell’Ucraina dell’ottava convocazione Anna Romanova, il Preside della facoltà di elettronica e tecnologie informatiche dell’Università statale di Sumy Protsenko Serhii, il Capo della filiale dell’Amministrazione regionale di Sumy Radchenko Oleh ed il Deputato del Consiglio regionale di Kiev Odynets Vladyslav.

Tra i presenti anche il responsabile dell’incontro istituzionale Alberto Farina ed il Consulente dei rapporti istituzionali e aziende nel casertano e litorale domitio Gennaro D’Ambrosio. Gli obiettivi della visita saranno principalmente l’instaurazione di un dialogo di interscambio in materia turistica, culturale e commerciale, oltre che nell’ambito agroalimentare e delle tecnologie informatiche, anche nell’ambito del progetto “Città gemellate. Il primo passo verso la cooperazione (la cooperazione intercomunale, i fattori che tendono a creare un clima favorevole agli investimenti esteri)”.

“La Città di Mondragone – dichiara il Sindaco Giovanni Schiappa – è pronta ad accogliere i rappresentanti governativi ed istituzionali dello Stato Ucraino, tradizionalmente legato da ottimi rapporti con il nostro Paese. Crediamo da sempre, infatti, che le relazioni internazionali possano rappresentare anche per una Città come la nostra, con enormi potenzialità in diversi settori, un’occasione di crescita culturale, economica e turistica notevole. Da parte nostra – conclude il Primo cittadino– siamo pronti ad iniziare un percorso di amicizia e fattiva collaborazione con i delegati ucraini, che parta da oggi e prosegua negli anni a venire. Mondragone è aperta al panorama internazionale”.

A margine dell’incontro è prevista la visita della delegazione ucraina presso la Basilica minore dell’Incaldana e presso il Museo “Biagio Greco”, con successiva degustazione dei prodotti tipici locali.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico