Giugliano

Giugliano, rogo tossico vicino campo rom: nuvola di fumo nero estesa tra Napoli e Caserta

Ennesimo rogo tossico di rifiuti a ridosso del nuovo campo rom di Giugliano, in via San Francesco a Patria, nell’ex fabbrica di fuochi pirotecnici.

Le fiamme sono divampate nel pomeriggio di domenica. In pochi istanti una densa nuvola di fumo nero ha invaso l’asse mediano, la Circumvallazione esterna e le abitazioni della zona, raggiungendo anche Aversa e l’agro.

Sul posto tre autobotti dei vigili del fuoco che hanno avviato le opere di spegnimento del rogo. Ad incendiarsi, secondo quanto appreso, anche rifiuti speciali e sterpaglie.

I rom sono stati trasferiti qualche settimana fa dopo lo sgombero del campo a ridosso della Gesen dove, sabato, si è verificato un altro rogo tossico di rifiuti.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Cesa, rinnovata convenzione con Gloria Village: sconti per residenti - https://t.co/goyg0r2mE1

Cesa, festa in onore di San Cesario: il programma https://t.co/0qFtGCQH3C

Aversa, cancro della mammella e della cervice uterina: screening al ‘Moscati’ https://t.co/8YOxdS5sW6

"Punta il piccione e spara": la giornalista Marilù Musto racconta la vita del pentito Buttone - https://t.co/RFHWEnkeHn

Condividi con un amico