Aversa

Aversa, pistola in pugno tenta di rapinare una dipendente comunale

Aversa – Poteva andare peggio ma, per fortuna, solo un grande spavento quello subito da una dipendente del Comune di Aversa che, nella tarda mattinata di mercoledì, è stata aggredita da un uomo armato di pistola che ha tentato di rapinarla.

Erano da poco passate le 13. La donna, cinquantenne, terminato l’orario di lavoro, usciva dal palazzo municipale e si recava nella vicina piazzetta Don Diana dove aveva lasciato in sosta la sua vettura. Non appena sedutasi al posto di guida si vedeva puntare contro una pistola brandita da un uomo che si era intrufolato nell’abitacolo dal lato passeggero anteriore.

Il malvivente tentava di strapparle la borsa e di farsi consegnare le chiavi dell’auto. Ma la donna riusciva a divincolarsi e a uscire dalla vettura per chiedere aiuto.

A quel punto, il balordo si dava alla fuga a piedi, facendo perdere le sue tracce. Sul posto intervenivano immediatamente i carabinieri che, al momento, sono alla ricerca del rapinatore, anche sulla base della descrizione fornita dalla vittima.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico