Aversa

Aversa, Di Grazia: “Nessun rottura in ‘Noi Aversani’, fiducia a De Cristofaro”

Aversa – Nessuna rottura tra il movimento “Noi Aversani” e i suoi due consiglieri comunali Stefano Di Grazia e Carmine Palmiero. Stando ad alcune voci, richieste e speranze non realizzate sarebbero alla base di un braccio di ferro ingaggiato dai due consiglieri con il coordinatore della lista Luciano Sagliocco. “In realtà – afferma visibilmente irritato Di Grazia – ‘Noi Aversani’ è un gruppo estremamente compatto che sta operando di comune accordo e che non ha alcuna intenzione di frantumarsi come qualche nostro oppositore vorrebbe che avvenisse”.

“Probabilmente – continua il consigliere – la mancata presenza alla conferenza stampa tenuta qualche giorno fa dal primo cittadino per annunciare la prossima composizione della giunta che sarà esclusivamente tecnica, riservandosi l’indicazione dei nomi per il giorno 25 luglio, data in cui sarà convocato il primo consiglio comunale, ha dato spunto a chi intende intaccare la compattezza del gruppo che fa capo a Luciano Sagliocco per inventare la favola dei dissapori di due componenti di Noi Aversani con la restante parte”. “La nostra assenza alla conferenza stampa – afferma Di Grazia – è stata conseguenza di un difetto di comunicazione cosa che abbiamo chiarito immediatamente con il sindaco”.

“Per quanto mi riguarda, e anche a nome di Carmine Palmiero, impossibilitato per ragioni di salute ad essere presente alle attività politiche in queste ore, posso affermare in maniera inequivocabile che il gruppo di Noi Aversani è compatto, coerente, fedele agli impegni assunti con il sindaco De Cristofaro e pronto a dargli totale fiducia. Perché, come il primo cittadino, Noi Aversani intende operare esclusivamente nell’interesse della città”.

“Tutte le voci che vengono fatte circolare in questi giorni sono chiacchiere da bar, pettegolezzi da marciapiede che non dovrebbero essere presi nemmeno in considerazione da chi intende fare informazione in maniera corretta”, conclude Di Grazia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico