Aversa

Aversa, De Cristofaro: “Fondi Turismo? Già pensato di destinarli a Premio d’Aponte”

Aversa – “Sono felice che il consigliere Rosario Capasso si proponga con fare costruttivo nei confronti della Città, ma, come al solito è arrivato secondo”.

Queste le parole del sindaco Enrico de Cristofaro, che spiega: “Sono a conoscenza dell’avviso pubblico della Regione Campania, in ambito del Poc 2014/2020, relativo alla rigenerazione urbana, politiche per il turismo e la cultura in quanto segnalatomi da numerosi prossimi consiglieri della mia maggioranza (in attesa di proclamazione ufficiale, così come Capasso). Ho interessato già dalla scorsa settimana l’Ufficio Cultura del Comune di Aversa ed abbiamo ipotizzato, ospitando già da oltre un decennio (dodicesima edizione quest’anno) il ‘Premio Bianca d’Aponte – Città di Aversa’ che, tra l’altro, da quest’anno ha una rilevanza internazionale, un progetto che preveda la valorizzazione dell’evento/premio che ha acquisito nel corso degli anni, grazie agli sforzi di Gaetano d’Aponte, una rilevanza ormai internazionale”.

“Sono certo – continua il sindaco – che il ‘Premio Bianca d’Aponte’, così come pensato in occasione della partecipazione dell’avviso regionale, sia un’occasione per la Aversa di innescare un virtuoso circuito integrato che valorizzi e promuova i luoghi, i sapori, i valori, la cultura e le tradizioni della nostra città”.

Seppur ancora senza giunta e consiglio comunale, de Cristofaro, intanto, fa sapere di star lavorando alacremente: “Aversa, Città della Musica, non può e non deve farsi sfuggire le occasioni per promuovere le sue vocazioni e sue eccellenze. Siamo consapevoli che la partecipazione agli avvisi pubblici che prevedono il finanziamento con fondi regionali e comunitari siano occasione di sviluppo e promozione del territorio. Per questo il Comune si è attivato per attivare una partnership con i comuni limitrofi nella consapevolezza che l’occasione dell’avviso regionale possa consolidare quel ruolo di leadership che la Città di Aversa deve avere tra i paesi limitrofi anche valorizzando, di questi, storia, cultura, tradizioni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico