Aversa

A Nottingham si parla di Domenico Cimarosa con Fabio Dell’Aversana

Aversa – Un aversano a Nottingham per parlare di Domenico Cimarosa. E’ il trentenne a Fabio Dell’Aversana che sarà ospite dell’edizione 2016 a prestigiosissima Conferenza Internazionale Hampac, l’appuntamento annuale in cui si incontrano i massimi esponenti mondiali di storia, analisi e pedagogia musicale in programma dal 13 al 15 luglio presso l’Università di Nottingham.

Il giovane musicista aversano presenterà una relazione sulle sonate di Cimarosa, offrendo un paragone con le sonate per strumenti a tastiera di Fedele Fenaroli, didatta della Scuola napoletana che di Cimarosa fu il principale maestro.

Fabio Dell’Aversana, nato il febbraio 1986, al Conservatorio di Musica di Napoli “San Pietro a Majella” ha conseguito i diplomi accademici di primo e secondo livello in pianoforte, sotto la guida del maestro Francesco Cirillo. E’ presidente della Società italiana esperti di diritto delle arti e dello spettacolo (Siedas) e insegna diritto e legislazione dello spettacolo presso i Conservatori di Musica di Cesena, Frosinone e Piacenza e presso gli Istituti Superiori di Studi Musicali di Livorno e Terni.

Inoltre, è docente di Diritto dell’Economia all’Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale, nonché docente di Economia e Mercato dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Roma e Diritto dell’Informazione e della Comunicazione digitale all’Accademia di Belle Arti di Carrara. Dell’Aversana è stato anche docente di Tecniche del Linguaggio Televisivo al Conservatorio di Venezia.

Nei giorni immediatamente precedenti alla partenza per Nottingham, Dell’Aversana sarà ospite della Orchestra Filarmonica della Fenice di Venezia per una due giorni dedicata al tema delle questioni giuridiche poste dai complessi artistici auto-organizzati in seno a Fondazioni lirico sinfoniche italiane.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico