Home

Turbolenza su Airbus, feriti 12 passeggeri

Buenos Aires – Una violenta turbolenza ha colpito l’airbus N279AV diretto a Buenos Aires, provocando 12 feriti.

Tanta la paura tra i passeggeri a bordo del velivolo Avianca, compagnia peruviana, partito da Lima, capitale del Perù, sabato mattina. Alcuni testimoni hanno commentato: “Siamo vivi per miracolo”.

Il velivolo ha incontrato una fortissima turbolenza atmosferica a dodicimila metri di quota, sopra la Cordigliera della Ande. Equipaggio e passeggeri, quasi tutti senza cinture, sono rimasti sorpresi e impotenti, mentre i piloti cercavano di rimettere in assetto il velivolo.

Dodici le persone rimaste ferite, tra cui due hostess che hanno proseguito il viaggio con il collare. Mentre un’altra donna è rimasta ferita alla testa. Pare che nessuno dei presenti sia rimasto colpito in modo grave. 

Le foto diffuse sui social hanno permesso di capire quanto la turbolenza sia stata violenta. Lo scompiglio è stato tale che si sono formate delle incrinature sul tetto dell’aereo.

“Dieci persone sono state ricoverate in ospedale per controlli – ha comunicato la compagnia – sei sono stati già stati rilasciati e i quattro rimanenti, tutti i membri dell’equipaggio, continuano a ricevere cure mediche”. 

Le notizie relative alla vicenda sono state diffuse solo nella giornata di lunedì.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico