Home

Strage di Orlando, Christina Aguilera presenta “Change”

Christina Aguilera ha pubblicato il nuovo singolo “Change” dedicato alle vittime della strage di Orlnado, la furia omicida di un uomo che ha ucciso 59 persone perché omosessuali.

La cantante 36enne, che non pubblicava un inedito da ben tre anni – se non si considera il brano per la serie tv “Nashville” – ha dichiarato che i proventi ricavati dalla venduta della canzone, da oggi fino al prossimo 14 settembre, verranno devoluti alla National Compassion Fund, che raccoglie fondi per le vittime e le famiglie della sparatoria al Pulse.

“Mando amore e preghiere alle vittime e alle loro famiglie – scrive la Aguilera – io voglio essere parte del cambiamento che deve avvenire in questo mondo per farlo diventare un posto bellissimo dove l’umanità può manifestare il suo amore con passione e libertà”.

La canzone è disponibile in rete e in digital download. Il testo, scritto insieme a Fancy Hagood e Flo Reutter, recita: “Waiting on a change to set us free/ Waiting for the day that you can be you and I can be me” (ovvero: “Aspettando in un cambiamento che ci renda liberi, aspettando per il giorno in cui tu potrai essere tu e io potrò essere me”).

Dopo aver parlato del pezzo, Christina ha confermato i piani di rilascio del disco, previsto entro la fine del 2016: “L’intero disco è dedicato ai miei combattenti, ai miei fan là fuori. E tutto il messaggio sul quale ho sempre puntato è quello di dare un motivo di speranza a tutti là fuori, a chi ha bisogno di quel messaggio di speranza e di amore”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, De Cristofaro respinge accuse su Eav, buche e luminarie: "Facciamo fatti nel rispetto delle norme" - https://t.co/Wn6kqhMTOC

Trentola Ducenta, trasferimento mercato: per opposizione c'è rischio sospensione e spreco denaro pubblico - https://t.co/77F2Pr6WGy

Aversa, cena di beneficenza alla Salumeria del Seggio con lo chef Gaetano Torrente - https://t.co/1MqrCe3HSz

Aversa, “La politica che serve”: incontro alla Maddalena di Millennials e associazioni https://t.co/eoHmUx4HAK

Condividi con un amico