Home

Roma, donna uccisa in casa: arrestato il figlio

Roma – Una donna è stata ritrovata priva di vita nella sua abitazione, all’alba di mercoledì mattina, nella Capitale.

A lanciare l’allarme è stato il figlio, 24 anni, che è stato arrestato dalle forze dell’ordine, dopo l’interrogatorio. Gli inquirenti hanno immediatamente pensato si trattasse di omicidio date le condizioni in cui è stato ritrovato il corpo della donna.

La vittima, Paola Borghi, 65 anni, era sdraiata sul pavimento della sua stanza da letto, seminuda, con una molletta al naso e il cuscino sul volto.

Il ragazzo ha smentito di aver ucciso la madre. Alle forze dell’ordine ha raccontato di aver sentito dei rumori mentre dormiva in una delle stanze accanto a quella in cui si è verificato l’assassinio. Quando è entrato nella camera del genitore, ha visto il corpo della donna e ha chiamato il 118.

Il 24enne ha anche raccontato che pochi giorni prima la madre aveva perso le chiavi di casa, focalizzandosi sull’idea di una rapina finita male. Tuttavia, l’ipotesi del ladro sembra non essere plausibile perchè la porta dell’appartamento è stata trovata chiusa a chiave.

Le forze dell’ordine hanno fatto sapere che nell’appartamento, in zona Appio, mancava anche del denaro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico