Napoli

Napoli, de Magistris: “Battuti i poteri forti e rottamato il Pd”

Napoli – “Non si era mai visto un sindaco uscente senza soldi, che ha avuto contro tutti i poteri forti, il governo, la camorra, tutti i partiti politici, arrivare primo al ballottaggio distanziando di 18 punti il secondo arrivato. E’ l’inizio di una rivoluzione che far parlare di Napoli nei prossimi 5 anni. E poi abbiamo dato una mano al nuovo commissario del Pd per rottamare il suo partito”.

Così il sindaco uscente di Napoli, Luigi de Magistris, commenta l’esito delle elezioni amministrative aprendo la conferenza stampa convocata in un hotel di Napoli. “Siamo diventati un soggetto politico nazionale e internazionale. Siamo un unicum”. “Noi – aggiunge – vogliamo avere un ruolo internazionale. Vogliamo che si guardi a Napoli come un nuovo soggetto, come Atene e Barcellona”.

Un duello già visto, quello tra De Magistris e Gianni Lettieri a Napoli. Un’esclusione pesante, quella della candidata del Pd, Valeria Valente per la quale negli ultimi giorni era sceso in campo Renzi in prima persona. E un risultato deludente, soprattutto rispetto all’andamento nazionale, per i 5 Stelle.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico