Home

Andria, sequestrati beni per 200mila euro a un “nullatenente”

Andria – Beni per un valore di circa 200mila euro, riconducibili ad uomo già agli arresti domiciliari ad Andria, sono stati posti sotto sequestro preventivo dalla polizia, in esecuzione di un provvedimento emesso dal Tribunale di Trani su proposta del Questore di Bari.

Il provvedimento riguarda un fabbricato, tre autovetture di media cilindrata, una moto di grossa cilindrata e alcuni depositi a risparmio, bancari e postali.

L’uomo aveva dichiarato al Fisco di non avere reddito.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, violenza domestica: al via rassegna "I demoni del focolare" - https://t.co/zPAleXS59K

Dramma della gelosia: uccide un uomo e accoltella la compagna, poi si lancia dal primo piano - https://t.co/WBkvXmLOSE

Caserta, investirono poliziotto durante fuga: arrestati due rapinatori - https://t.co/ccAZJ5H7rz

Vitulazio, perseguita l'ex convivente: finisce ai domiciliari col braccialetto elettronico - https://t.co/VOWh9WYGqy

Condividi con un amico