Home

Alicia Keys, la svolta acqua e sapone: “Stanca di nascondermi”

Da quando è diventata mamma, Alicia Keys ha rivoluzionato la sua vita, intenzionata a mostrare il suo lato più umano, più naturale. Cercando di apparire il meno artificiale possibile, sconfiggendo quell’aura di divismo e irraggiungibilità che spesso contraddistingue star internazionali del suo calibro, la cantante ha dichiarato di non volersi nascondere più: “Non la mia faccia, non la mia mente, non la mia anima”.

Una decisione che l’ha portata alla svolta acqua e sapone arrivata a 35 anni, grazie anche allo shooting per il suo nuovo singolo In Common: “C’eravamo solo io e la fotografa Paola (Kudacki ndr.). Non mi sono mai sentita così forte, libera e onestamente bella” .

“Prima di iniziare il nuovo album – dice ancora Alicia Keys –  ho scritto una lista di tutte le cose che mi fanno stare male. Una di queste è il lavaggio del cervello che viene fatto alle donne per essere sempre magre, sexy o perfette. Una delle cose di cui mi sono stancata è questo costante giudizio a cui sono sottoposte le donne”.

Alicia ha quindi deciso di sbarazzarsi di tutte le insicurezze femminili perché “ho scoperto quanto mi ero censurata e la cosa mi ha spaventato. Non mi sentivo mai abbastanza per il mondo, ogni volta che uscivo di casa struccata ero preoccupata. Se qualcuno mi scatta una foto? E se la pubblica? Tutti i miei pensieri erano basati sull’opinione che le persone avevano di me. Così promisi che avrei permesso alla mia vera me di venire fuori.”

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico