Sant’Arpino

Sant’Arpino, Maisto a Dell’Aversana: “Continui con falli di frustrazione”

Sant’Arpino – Si terrà venerdì sera, alle 21.30, in piazza Umberto I il comizio di chiusura di Sant’Arpino al Centro. La coalizione guidata da Elpidio Maisto ha, attraverso i social network, replicato alle accuse rivolte dal candidato sindaco di “Speranza e Futuro per Sant’Arpino”, Giuseppe Dell’Aversana all’amministrazione in carica di aver boicottato un comizio da tenersi il due giugno in piazza Umberto I.

“Prendiamo atto ancora una volta – si legge sul profilo facebook ufficiale del Movimento di Maisto – che Giuseppe Dell’Aversana delira e si rimangia la parola, evidentemente è sicuro della sua sconfitta e continua a fare falli di frustrazione.

Noi vogliamo ricordare (per amore della verità) che, in occasione dell’incontro del 25 maggio, tenutosi al Comune e precisamente, nella stanza del comandante dei vigili urbani, Lucio Falace (che può testimoniare) per i sorteggi dei comizi di domenica 29 maggio e venerdì 3 giugno, il Dell’Aversana presente (non c’era la sua controfigura) accompagnato da Elpidio Del Prete, Giovanni D’Errico e Maria Pina Legnante insieme ad Angelo Lettera (Sant’Arpino al Centro) e Peppino Benincasa (Alleanza Democratica), ha convenuto, con tutti i presenti che in occasione del 2 Giugno non si dovevano tenere manifestazioni politiche in piazza Umberto I.

Ormai in un delirio di onnipotenza dimentica quanto si è impegnato a fare pochi giorni prima e non fa altro che sbraitare. Abbiamo anche capito che è più importante il suo comizio che la Festa della Repubblica. Dell’Aversana a questo punto ci fai pena tu!

Queste ed altre tue clamorose contraddizioni, saranno rese pubbliche nel nostro comizio di chiusura il 3 giugno, alle ore 21.30, in piazza Umberto I”. 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico