Mondragone - Carinola - Falciano del Massico

Mondragone, gli alunni raccontano la storia della città. Schiappa: “Orgogliosi”

Mondragone – Il sindaco Giovanni Schiappa, durante la giornata di ieri, ha assistito agli spettacoli di fine anno promossi dalle scuole cittadine, ed in particolare a quello delle classi quinte del Primo Circolo Didattico, “Mondragone e la linea del tempo”, alla scuola Arcobaleno, alla manifestazione conclusiva delle classi quinte della scuola primaria di via Fusco, “Nonno raccontami la storia”, nel salone della parrocchia di San Rufino, oltre allo spettacolo delle classi quinte, insieme ai bambini della scuola dell’infanzia del Terzo Circolo Didattico, “La bella e la Bestia”, alla scuola Gulliver.

“Assistere agli spettacoli dei nostri bambini – commenta il Schiappa – organizzati grazie all’impegno e la passione delle insegnanti e dei dirigenti scolastici, rappresenta uno dei momenti più piacevoli per chi ha il privilegio di indossare la fascia tricolore. Le emozioni che trasmettono i nostri bambini rappresentano un tesoro che tutti noi grandi abbiamo il dovere di custodire e difendere. A loro, molto spesso, mi rivolgo spiegando che il futuro della nostra città è nelle loro mani, ed è per questo che abbiamo il compito di trasmettere il più alto e nobile sentimento di appartenenza verso il nostro territorio”.

“E’ bello – conclude il primo cittadino – sapere che sempre più di frequente, la nostra storia antica e prestigiosa, i nostri usi e costumi, nonché il nostro dialetto, venga rappresentato anche mediante spettacoli e manifestazioni ad opera dei ragazzi delle nostre scuole”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico