Caserta

Reggia di Caserta, la console Usa presenzia accordo tra cultura e agroalimentare

Caserta – Un protocollo d’intesa tra il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop e la Reggia di Caserta. Un progetto pilota a livello nazionale per spingere sulla sinergia delle diverse eccellenze del territorio, partendo da beni culturali e patrimonio agroalimentare. E’ quanto verrà presentato venerdì 1 luglio, al Salone delle Glorie della Reggia di Caserta.

In occasione dell’assemblea annuale dei soci del Consorzio di Tutela, si terrà la tavola rotonda “Il Patrimonio delle eccellenze: agroalimentare e beni culturali, la sfida del territorio”. Illustreranno i contenuti del protocollo d’intesa il direttore della Reggia di Caserta, Mauro Felicori, e il direttore del Consorzio, Pier Maria Saccani.

Colombia A. Barrosse, Console generale degli Stati Uniti, fornirà il punto di vista americano in merito a beni culturali e agroalimentari italiani. Ne discuteranno Paolo De Castro, membro commissione scientifica del Consorzio, Antonio Limone, Commissario Istituto Zooprofilattico del Mezzogiorno, Giuseppe Liberatore, direttore Consorzio vino Chianti Classico e Domenico Raimondo, presidente del Consorzio della Mozzarella di Bufala Campana Dop. Le conclusioni saranno affidate ad Antimo Cesaro, sottosegretario al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Modererà Luca Bianchi, capo dipartimento del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.

L’accordo, che sarà siglato venerdì e vede significativi investimenti economici da parte del Consorzio di tutela, potrà generare un volano positivo per l’intera economia territoriale. Un elemento in più per aumentare anche la visibilità, sia in Italia che all’estero, della Reggia di Caserta e della Mozzarella di Bufala Campana Dop.

Al termine dei lavori, ci sarà una visita alla Mostra Terrae Motus Cantiere e una degustazione di Mozzarella di Bufala Campana Dop in abbinamento con altri prodotti Dop/Igp italiani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico