Cesa

Cesa, confronto tra Pd e amministratori su commercio locale

Cesa – Sgravi tributari per le nuove imprese che investono a Cesa ma anche iniziative che favoriscano il commercio locale. Nei giorni scorsi la sezione del circolo Pd di Cesa, coordinata dall’avvocato Antonietta De Michele, si è confrontata con gli amministratori comunali del partito per mettere in campo misure per favorire gli investimenti e il rilancio del commercio locale.

“Abbiamo avviato un confronto con il sindaco Enzo Guida ed il gruppo dei consiglieri comunali del Pd – spiega De Michele – affinché a breve l’amministrazione comunale possa proporre delle misure in tema di investimenti e commercio”.

Il Pd di Cesa, oltre al sindaco Guida, esprime l’assessore Antimo Dell’Omo, il presidente del consiglio comunale Erika Alma e i consiglieri comunali Domenico Mangiacapra e Alfonso Marrandino. Il confronto tra la parte politica e quella amministrativa del Pd è stata originata dalla volontà dell’amministrazione comunale di adottare delle misure in tema di investimenti e commercio. Allo studio della giunta del sindaco Guida, infatti, vi sono incentivi, sotto forma di sgravi legati ai tributi locali per le nuove imprese, ma anche misure che tenderanno ad incentivare il commercio locale.

“Riteniamo importante – ricorda ancora De Michele – affrontare in maniera organica le misure da adottare. Per questo abbiamo avviato un confronto che, nei prossimi giorni, dovrebbe portare alla presentazione di una serie di iniziative”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico