Cesa

Cesa, campo estivo gratis per bambini appartenenti a nuclei familiari disagiati

Cesa – Il Comune di Cesa ha pubblicato un avviso pubblico per consentire ai bambini appartenenti a nuclei familiari economicamente disagiati di partecipare gratis ad un campo estivo.

“Il progetto nasce dalla collaborazione con l’Asd Progetto Europa Cesa – spiega il sindaco Enzo Guida – che ha offerto la possibilità per 15 bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni, residenti nel Comune di Cesa di partecipare gratuitamente, con esclusione dei pasti, al campo estivo”.

I bambini potranno partecipare a questo campo estivo, che si tiene presso lo stadio comunale, nel periodo dal 4 al 29 luglio prossimo, dalle ore 9 alle 15.

Potranno partecipare gratuitamente all’attività sportiva pomeridiana presso la struttura comunale n. 15 bambini di età compresa dai 4 ai 12 anni. Per poter partecipare è necessario produrre la dichiarazione Isee attestante il reddito familiare.

Verrà predisposta una graduatoria sulla base dei requisiti reddituali e di alcuni criteri previsti dal bando.

La presentazione delle domande di partecipazione dei bambini dovranno pervenire mediante la compilazione del modello prestampato (reperibile presso l’ufficio Servizi Sociali e sul sito www.comune.cesa.ce.it) entro le ore 12 del 30 giugno prossimo all’Ufficio Protocollo del Comune di Cesa.

“Questo ulteriore provvedimento – conclude l’assessore ai Servizi sociali, Giusy Guarino – va nella direzione di essere vicini, come amministrazione comunale, alle fasce deboli”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa e altri comuni dell'agro senza energia elettrica per 3 ore: disagi e proteste - https://t.co/PVsP5T1Srz

Caianello, smaltimento illecito di acque reflue: sequestrato autolavaggio - https://t.co/qxRsipbOPN

Brucia rifiuti a Varcaturo ma viene avvistato da elicottero carabinieri: arrestato 63enne di Villa Literno - https://t.co/lriTcv6ixh

Jabil annuncia 350 licenziamenti: sciopero allo stabilimento di Marcianise - https://t.co/YjInsBQQSQ

Condividi con un amico