Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Casapesenna, decadenza consiglieri. Raffaella Zagaria: “Gravissimo quanto accaduto”

Casapesenna – Sta creando non pochi scossoni all’interno dell’Amministrazione Comunale di Casapesenna, la nota del Prefetto di Caserta Arturo De Felice circa il giudizio di incandidabilità riguardante alcuni consiglieri comunali, in seguito alla sentenza della Corte di Cassazione depositata il 13 maggio scorso.

“Visto il combinato disposto degli articoli 11 comma 7 e 16 comma2, del decreto legistlativo 235/2012, – si legge nella nota dello scorso 24 Maggio 2016 indirizzata al sindaco, al presidente del Consiglio comunale ed al segretario del Comune di Casapesenna – si trasmette la predetta sentenza per i necessari adempimenti di competenza ai sensi dell’articolo 10, comma 4, del citato decreto legislativo”.

Sul punto interviene il consigliere provinciale Raffaella Zagaria: “E’ molto grave quanto accaduto negli ultimi giorni al Comune di Casapesenna. La nota del Prefetto andava resa esecutiva già dallo scorso Consiglio Comunale. Con questa superficialità si è inficiata l’ultima delibera di Consiglio Comunale che vedeva tra l’altro, dopo la diffida dello stesso Prefetto, l’approvazione del Bilancio di Previsione che ad oggi, quindi, non può ritenersi approvato. Pertanto, chiederò ad horas di trasmettere – conclude la consigliera – la mia dichiarazione unitamente agli atti del passato Consiglio Comunale e quelli di oggi, alle competenti Autorità, per l’adozione degli atti consequenziali.

A seguire la dichiarazione depositata agli atti del Consiglio comunale di Casapesenna:

casapesenna raffaella zagaria dichiarazione

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico