Carinaro

Carinaro, il senso unico in Via Jommelli. Turco chiede “equilibrio di viabilità”

Carinaro – “Doppio senso sì, doppio senso no”. Non è ancora chiaro il destino di via Jommelli che, nelle ultime settimane, ha visto ripristinare, ancora una volta, il divieto di accesso provenendo da piazza Caduti in guerra. Un provvedimento che molti cittadini hanno ritenuto fuori luogo, alla luce dell’esito dei trenta giorni di sperimentazione del doppio senso che avevano migliorato la viabilità in modo deciso ed evidente.

Il consigliere di opposizione Alfonso Turco, componente del gruppo ‘Uniti per Cambiare’ di cui fanno parte il capogruppo Giuseppe Barbato, Susy Madonia e Massimo Emiliano Petrarca, ha presentato un’interpellanza al sindaco Annamaria Dell’Aprovitola e al presidente del Consiglio comunale, Paolo Sepe, per chiedere chiarezza sull’argomento.

“I cittadini sono molto confusi – dice Turco – ma, soprattutto, stufi delle continue modifiche che si apportano a ritmo mensile all’ormai famoso senso di marcia di via Jommelli. Chiedo all’amministrazione di spiegare i motivi che l’hanno portata a sopprimere il doppio senso di marcia a favore di un senso unico. Si tratta di una soluzione definitiva o i cittadini devono aspettarsi altre modifiche?”.

“Ci rendiamo conto – sottolinea Turco – che da quando si è insediata quest’amministrazione non si è ancora trovato un equilibrio di viabilità? Vogliamo risposte esaustive”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico