Aversa

Aversa, sporcizia davanti ingresso della Pediatria. Perri: “Nessun allarme”

Aversa – Le condizioni igieniche della neonatologia-pediatria dell’ospedale Moscati sarebbero carenti. Questo quanto segnalato da un nostro lettore attraverso delle foto risalenti al 13 giugno (guardale nella fotogallery sottostante) che mostravano sporcizia accumulata all’ingresso del reparto.

Una condizione di allarme forse motivata dal fatto che il servizio di pulizia dell’intero presidio sarebbe stato rimodulato riducendo il numero degli addetti, passato da 59 a 38, e sarebbero state ridotte le ore di lavoro giornaliero di ciascun addetto, passate da ore 6 e 40 minuti a 3 ore e 20 minuti.

Abbiamo verificato, recandoci a sorpresa nel reparto per interpellare il primario, Domenico Perri, e fare un giro nel reparto. I problemi riscontrati nelle foto, come sottolineato dallo stesso Perri, erano all’esterno del reparto che, invece, al suo interno continua ad essere il fiore all’occhiello del Moscati. Le carenze ci sono ma non riguardano l’igiene né le capacità o l’operosità del personale, che si fa in quattro per curare e garantire la massima sicurezza ai piccoli pazienti e alle mamme che, quando è necessario, li accompagnano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico