Aversa

Aversa, Montone: “Macchina del fango contro la stampa libera aversana”

Aversa – L’articolo 21 della Costituzione della Repubblica Italiana tutela la libertà di stampa e di informazione, affermando testualmente: “Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure”.

Ma quando l’informazione viene a toccare interessi personali o mette in luce magagne gli autori dell’informazione vengono etichettati, se va bene, come dei conta frottole e si fa di tutto per mettere in dubbio la credibilità degli autori dei servizi televisivi o degli articoli di stampa e la credibilità delle testate a cui fanno riferimento.

E’ quanto accaduto a Stefano Montone, giornalista aversano, che ha deciso di dire basta a questo andazzo, denunciando chi ha voluto mettere in moto la macchina del fango nei confronti della stampa libera aversana, quella che, come lui sottolinea, “non si inchina al padrone”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Teverola, Pasquale Menale ucciso a 17 anni: il padre chiede riapertura indagini - https://t.co/SOFSjvWIhy

Aquarius, crisi diplomatica: l'Italia chiede le scuse della Francia - https://t.co/0Qikukigew

Casal di Principe, guida vettura sequestrata e senza patente: denunciato nigeriano - https://t.co/71jp6GXLQ9

Pizzo Calabro, sequestrata vasta coltivazione di marijuana - https://t.co/5ppw01Iq7Q

Condividi con un amico