Aversa

Aversa, l’appello di Alfonso Oliva: “Vinta una battaglia, ora vinciamo la guerra”

Aversa – “Abbiamo vinto la battaglia, ma non la guerra”. Lo ha detto Alfonso Oliva, eletto in Consiglio comunale nella lista Aversa Domani con Enrico de Cristofaro, che suona la carica in vista del ballottaggio di domenica 19 giugno.

“Adesso – sottolinea Oliva – dobbiamo essere ancora più uniti e compatti accanto al nostro leader Enrico de Cristofaro affinché dal 19 giugno sia il sindaco della nostra Città”. Poi un appello agli uomini e le donne del centrodestra: “Al primo turno il popolo del centrodestra aveva una doppia chance. Adesso gli uomini del centrodestra che non vogliono tradire i propri ideali non hanno scelta: votare de Cristofaro. Nel caso in cui votassero il candidato del centrosinistra tradirebbero i propri ideali andando contro sé stessi prima ancora che contro una scelta politica. Non possiamo consentire che il centrosinistra accolga in modo fraudolento gli elettori del centrodestra. Enrico de Cristofaro rappresenta il popolo moderato del centrodestra ad Aversa e solo lui potrà rappresentare gli ideali dell’elettorato di centrodestra”.

“Non è semplice – prosegue l’avvocato aversano – mantenere i nervi saldi assistendo al mercato delle vacche. Ma abbiamo fatto una scelta di coerenza con un unico apparentamento: quello con la città. Ciò dimostra la nostra coerenza e correttezza a differenza del nostro competitor che sta dimostrando che vuole a tutti i costi vincere mettendo insieme un’accozzaglia di persone che pensano solo alle poltrone senza pensare all’eventuale governabilità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico