Caserta Prov.

Aversa, Gordon-Menale: “Villano sindaco per il vero rinnovamento”

Aversa – “Ringraziamo gli elettori che ci hanno espresso la loro fiducia scrivendo il nostro nome sulla scheda dobbiamo però invitarli ad uno sforzo ulteriore il 19 giugno per non vanificare la loro preferenza e per non fermarsi a metà del viaggio che ha come destinazione il rinnovamento e il cambiamento”.

Lo dichiarano in una nota congiunta Teresa Gordon e Giuseppe Menale, rispettivamente terzo e quarto nella lista del Partito democratico alle amministrative di domenica scorsa. Entrambi, entreranno in consiglio comunale nel caso di vittoria del centrosinistra e di Marco Villano.

“La sfida del 19 giugno – aggiungono – per noi ha un duplice valore e perciò, dalla comunicazione dei risultati, non abbiamo perso neanche un secondo, tornando subito in strada e nelle case. Aversa non può perdere l’occasione di liberarsi di una classe politica responsabile dell’attuale condizione della città. Con la vittoria di Marco Villano e del centrosinistra il consiglio comunale sarà in larga parte rinnovato mentre con la vittoria di De Cristofaro sette su quattordici hanno già seduto in quei banchi. Il rinnovamento è nei numeri, benché qualcuno a parole sostenga il contrario, ma anche nella proposta politica che mira a dare dignità alla città facendola tornare ad essere il comune di riferimento dell’agro ma soprattutto a ricreare quello spirito di comunità che con il centrodestra si è assopito”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico