Aree

Bufala Fest a Napoli, 50mila visitatori solo il primo giorno

Napoli – 10mila porzioni di mozzarella, 5mila primi piatti, 3mila secondi, 8mila panini con hamburger di bufalo e 12mila pizze sfornate, oltre 10mila tra dolci e gelati, caffè e digestivi al latte di bufala a volontà.

Oltre 50mila i visitatori in appena un giorno e mezzo. Sono i primi dati registrati dal Bufala Fest in corso sul lungomare di Napoli fino al 5 giugno prossimo.

Renato Rocco, organizzatore dell’evento e presidente dell’Associazione filiera bufalina, dichiara: È il segnale più evidente che c’è interesse a Napoli e in Campania per l’intero comparto e che mettere insieme coloro che producono mozzarella, ricotta, formaggi ma anche carni e salumi, persino liquori e farli incontrare con la parte finale della filiera, ossia con chi quei prodotti li utilizza, come pizzerie, ristoranti, bracerie, paninoteche, pasticcerie e gelaterie è stata una scelta vincente”.

I dati riscontrati sono peraltro in linea con il trend economico, se si considera che il Prodotto Interno Lordo della Campania evidenzia che 400 milioni di euro provengono dalla sola vendita di mozzarella campana dop.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico