Napoli

Soldi, brioche e anche avances per i documenti: sospesi due impiegati a Napoli

Napoli – Chiedevano a extracomunitari soldi e colazioni, con tanto di brioche, per il rilascio di documenti dovuti. Per questo motivo due impiegati dell’ufficio Servizi demografici della I Municipalità di Napoli sono stati sospesi.

Dovranno rispondere, a vario titolo, di concussione, tentata truffa aggravata, induzione indebita a dare o promettere utilità e, in un caso, anche di violenza sessuale. Uno degli indagati, infatti, avrebbe costretto una donna a subire un bacio.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Sant'Arpino, "Libera Mente" incontra i cittadini e raccoglie le loro istanze - https://t.co/zfduZefsZ9

Migranti "scaricati" al confine. Salvini: "Vergogna internazionale". La Francia: "Non lo faremo più" - https://t.co/3bVem0mHtU

Pompei, scoperta nuova iscrizione: l'eruzione a ottobre e non ad agosto - https://t.co/em7JOKvebA

Tap, il ministro Lezzi: "Troppo costoso fermarlo". Comitato: "Eletti M5S si dimettano" - https://t.co/cqu0GBJOyv

Condividi con un amico