Home

I Radiohead “scompaiono” da Internet

Sono scomparsi dalla rete: via dai social e da ogni network le pagine ufficiali dei Radiohead: la band di Oxford ha scelto di non avere più una vita digitale.

I beninformati parlano di un’attenta strategia di marketing tesa ad incuriosire e fomentare l’attenzione dei media e dei fans relativi  all’uscita del nuovo disco.

Il gruppo musicale ha, infatti, eliminato  sito web, pagina Facebook e account Twitter appaiono completamente bianchi. Anche l’account personale di Thom Yorke è stato svuotato di ogni contenuto. Il prossimo disco è atteso per la metà del 2016.

Appena prima della loro scomparsa dal web, alcuni fan avevano ricevuto dei misteriosi volantini con la scritta “Sing the song of sixpence that goes – Burn the witch – We know where you live”.

Si tratta di un semplice foglio stampato in bianco e nero, con il logo dell’orsetto della band, che cita la celebre filastrocca “Sing a song of sixpence” e quello di un vecchio brano inedito del gruppo, “Burn the witch”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico