Home

Parigi, 19enne filma il suicidio su Periscope

Ha filmato la sua morte, il suo suicidio, attraverso un social network. È quanto accaduto ad una ragazza francese, una 19enne, che nel pomeriggio di martedì si è tolta la vita gettandosi sotto un treno. Il video, il live, era stato diffuso attraverso Periscope.

I fatti si sono svolti a Egly, nel dipartimento dell’Essonne, nello sconfinato hinterland parigino. Secondo le prime ricostruzioni, la ragazza si è buttata sui binari di un treno suburbano (RER C), qualche minuto dopo aver inviato un sms a qualcuno che conosceva bene per avvertirlo della decisione di togliersi la vita. Alla base del folle gesto pare ci siano stati degli abusi subiti dalla giovane. Una confessione, così come il nome dello stupratore, fatta al momento del viaggio verso la morte.

Accuse che dovranno essere verificate dagli inquirenti, che hanno aperto un fascicolo. La giovane era originaria di Egly, una banlieue a sud di Parigi, nel distretto dell’Essonne. Il video è stato rimosso da Periscope ma circolerebbe ancora su YouTube. E sarebbero stati proprio i followers della giovane ad aver avvisato la polizia dopo aver visto il filmato.

La 19enne aveva dato una sorta di appuntamento ai suoi “amici” virtuali proprio per connettersi alle 16. Bella, capelli lunghi castani, nel video di annuncio spiega che il suo folle gesto non aveva “lo scopo di creare scalpore ma vuole costringere la gente a reagire, ad aprire le loro menti e niente altro”. E avverte i minorenni di non guardare. Il procuratore di Evry ha detto che la giovane ha inviato un sms ad uno dei suoi parenti, pochi minuti prima della sua morte, per informarlo delle sue intenzioni.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico