Home

Palermo, raid punitivo in ristorante: lo chef anti-racket pubblica foto su Facebook

Palermo – Un gruppo di criminali è entrato nuovamente nel ristorante dello chef anti-racket Natale Giunta nella zona del Castello a Mare, a Palermo.

Si tratta del secondo episodio punitivo in pochi giorni. Venerdì cinque persone erano entrate nel locale, prendendo alcuni dolci e tirandoli contro il furgone aziendale, poi urinando sopra alcune torte.

Giunta, molto conosciuto per le sue apparizioni televisive, ha postato le foto dell’intrusione sul suo profilo Facebook ricevendo la solidarietà degli utenti.

Sul caso indagano i carabinieri. Lo chef in passato denunciò e fece condannare i suoi estorsori.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Mondragone, contrabbando di sigarette: revocati domiciliari a Caprio - https://t.co/HX26ZYBMGh

Condono, Salvini: “Verità agli atti, per scemo non passo”. Lo spread tocca i 340 punti https://t.co/hucibtPCtD

Casapesenna, processo Zara. Nicola Schiavone: "Fortunato Zagaria testa di legno del boss" - https://t.co/zCIAJK9ep3

Parma, sequestrato cantiere centro commerciale vicino aeroporto: 3 indagati in Comune - https://t.co/QEz7kiJNFV

Condividi con un amico