Home

Nastro D’Argento, Paolo Virzì 10 candidature a “La pazza gioia”

Paolo Virzì fa incetta di nomination alla 70esima edizione dei Nastri D’Argento: 10 candidature per “La pazza Gioia”.

Il premio assegnato dal Sindaco dei Giornalisti Cinematografici sarà consegnato il prossimo 2 luglio a Taormina. In lizza anche “Lo chiamavano Jeeg Robot” di Gabriele Mainetti (nove candidature), “Suburra” di Stefano Sollima a quota sette e “Per amore vostro” di Giuseppe Gaudino che ne ha raccolte sei. “Alaska” di Claudio Cupellini e “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese si fermano a cinque, mentre quattro sono le candidature per “Io e lei” di Maria Sole Tognazzi, “Quo vado?” di Gennaro Nunziante e “Non essere cattivo”. Quest’ultimo è stato però eletto “film dell’anno” dai giornalisti, che hanno assegnato un Nastro a Valerio Mastandrea, come produttore, e ai due protagonisti Luca Marinelli e Alessandro Borghi.

I Nastri d’argento, verranno consegnati il 2 luglio a Taormina, mentre oggi al Maxxi di Roma verrà consegnato il Nastro d’oro a Stefania Sandrelli. Per la regia la sfida a cinque sarà tra Roberto Andò (“Le confessioni”),Claudio Cupellini (“Alaska”), Giuseppe Gaudino (“Per amor vostro”), Stefano Sollima (“Suburra”), Paolo Virzì (“La pazza gioia”).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico