Home

Festival di Cannes: baci saffici sulla Croisette

Baci saffici e voglia d’affetto libero anche sulla Croisette: l’amore, senza distinzioni, trionfa alla 69esima edizione del Festival di Cannes. A dare il via a baci innamorati sono state Valeria Bruni Tedeschi e Juliette Binoche che si sono lasciate andare a tenere effusioni d’amore.

Le attrici, protagoniste assieme a Fabrice Luchini del film “Ma Loute”, del regista Bruno Dumont hanno catalizzato l’attenzione dei flash e il loro bacio è stato immortalato dai fotografi presenti. Bruno Dumont in ‘Ma Loute’ torna indietro all’estate del 1910 nella baia di Slack, per far vedere quanto odio ci fosse tra i ricchi borghesi in vacanza in Normandia e i poveri pescatori locali.

Alle star Fabrice Luchini, Juliette Binoche e Valeria Bruni Tedeschi, fanno da contraltare perfetti sconosciuti per una storia “d’amore, poliziesca e politica” che mette in scena una sorta di giallo: le misteriose sparizioni di turisti sulla spiaggia di Slack.

In un film girato nel segno della caricatura e dell’esasperazione, si mettono sulle tracce dell’assassino l’obeso ispettore Machin e il suo mingherlino assistente. Al centro della vicenda la famiglia borghese composta da André Van Peteghem (Luchini), sua moglie Role (Bruni Tedeschi) la sorella (Binoche) e il fratello di Andrè (Vincent).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico