Cesa

Cesa, oltre un chilo di cocaina e 400mila euro in contanti: coppia in arresto

Cesa – Gino Franzese, originario di Caserta, e la compagna Angela Pecovela, di Aversa, entrambi 33enni, sono stati arrestati dalla polizia per di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione è scattata sulla base delle attività info-investigative degli uomini della squadra mobile di Caserta, nell’ambito delle indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia per il contrasto del narcotraffico nei territori dell’agro aversano. Franzese è risultato rivestire un ruolo di primissimo rilievo nel traffico di cocaina.

Individuata, grazie a attività informative e tecniche, la reale dimora dell’uomo, situata a Cesa, gli investigatori hanno agito procedendo a perquisire l’immobile. All’interno Franzese e la compagna nascondevano un ingente quantitativo di contanti, droga e strumenti per il confezionamento di dosi.

Rinvenuti, infatti, 413mila euro in contanti, divisi in banconote di diverso taglio (da 20 a 500 euro), custodite in sacchetti di plastica sottovuoto, 1,268 chili di cocaina contenuta in due grossi involucri, un bilancino di precisione e materiale plastico per il confezionamento. Franzese è stato condotto nel carcere di Santa Maria Capua Vetere mentre Pecovela Angela in quello femminile di Pozzuoli.

cesa droga franzese

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico