Home

Camorra, catturato a Pescopagano il nipote del boss Contini

Napoli – Catturato a Pescopagano Ciro Contini, 28 anni, nipote del boss Eduardo Contini, alias “‘O Romano”, ricercato dallo scorso febbraio perché accusato di associazione camorristica, porto abusivo di armi, tentato omicidio aggravato, estorsione, ricettazione.

I carabinieri dei nuclei investigativi di Napoli e di Castello di Cisterna lo hanno scovato in una villetta della frazione litoranea del Casertano, al confine tra Castel Volturno e Mondragone.

Il 28enne è ritenuto dagli investigatori affiliato al clan Sibillo del quartiere napoletano di Forcella.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, un concerto-aperitivo nella chiesa di Sant'Anna sulle note di Cimarosa e Mozart - https://t.co/GxUKaitMQ3

'Ndrangheta, 24 arresti in Calabria: c'è anche ex deputato Galati - https://t.co/IQrVGVnO5f

Lavoro nero in agricoltura: scoperti 131 irregolari fra Trento e Bolzano - https://t.co/oCG0KNVhV2

Scoperto falso cieco nel Vibonese, denunciati anche due medici - https://t.co/LzxkXJQ4Tt

Condividi con un amico