Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Camorra, allarme Dda: presto in libertà diversi boss dei casalesi

Stanno per avvenire “scarcerazioni eccellenti di esponenti di primo piano del clan dei casalesi, torneranno sul campo personaggi di grande pericolosità, che una volta liberi non si dedicheranno certo ad oneste attività lavorative”.

Lo ha detto il procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli, coordinatore della Dda di Napoli, a margine dell’operazione dei carabinieri che ha portato all’esecuzione di 53 arresti nei confronti del gruppo ‘Gagliardi, Fragnoli, Pagliuca’ di Mondragone (guarda articolo e video).

Borrelli ha sottolineato che ciò avviene in quanto molti personaggi di rilievo, alcuni coinvolti anche nel processo Spartacus, torneranno entro breve in libertà per aver espiato la pena. “Ciò è normale essendo il nostro – ha precisato – uno Stato di diritto, ma il ritorno in libertà di personaggi di tale spessore crea comunque uno stato di allarme”.

La Dda sta monitorando la situazione ed ha istituito “un gruppo di lavoro” per vagliare l’ingente materiale scaturito dalle rivelazioni dei pentiti. Borrelli ha detto che tale attività produrrà a breve importanti risultati.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico