Home

Austria, niente muro al Brennero contro i migranti

Nessuna chiusura al Brennero: nessun muro per vietare il transito ai migranti. È questo il messaggio lanciato dal neo ministro austriaco Wolfgang Sobotka a Merano per il congresso della Svp.

“Al Brennero non ci sarà nessun muro e il confine non verrà chiuso. Se l’Italia fa i suoi compiti non ci sarà neanche bisogno dei controlli”, ha aggiunto l’esponente del governo. Il ministro ha quindi espresso “pieno sostegno dell’Austria per il piano Renzi.

“Dobbiamo creare le infrastrutture e le misure necessarie in Libia e negli altri Paesi di partenza. Auspico – ha aggiunto – che la Commissione europea ci metta lo stesso impegno per l’emergenza migranti che ha dimostrato per questioni economiche”. Sobotka ha poi negato che i lavori al Brennero abbiano scopi elettorali.

Le dichiarazioni di Sobotka sul Brennero sono “il frutto del nostro lavoro” e “la conferma di quello che avevamo già concordato dieci giorni fa”, ha detto il ministro dell’Interno Angelino Alfano, sottolineando: “Gli ho dato la prova che sprecherebbero i soldi che stanno impiegando per costruire le attività preparatorie di una eventuale barriera. Saranno soldi sprecati, gli ho detto, perché noi nel frattempo lavoreremo così bene alle frontiere che non ce ne sarà più bisogno”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico