Italia

AULA, Seduta 617 – Discussione su Ratifiche di Trattati internazionali

Roma – AULA, Seduta 617 – Discussione su Ratifiche di Trattati internazionali

ODG | Resoconto Stenografico | Resoconto Sommario

Nella seduta odierna si è svolta la discussione sulle linee generali delle mozioni Lorefice ed altri n. 1-00698 (Nuova formulazione), D’Incecco ed altri n. 1-01229, Binetti ed altri n. 1-01235, Rondini ed altri n. 1-01237, Palese ed altri n. 1-01238, Nicchi ed altri n. 1-01239, Vargiu ed altri n. 1-01240 e Milanato e Occhiuto n. 1-01243 concernenti iniziative finalizzate al riconoscimento dell’endometriosi come malattia invalidante e al potenziamento delle prestazioni sanitarie e delle misure di sostegno economico e sociale per le donne affette da tale patologia. Il seguito del dibattito è rinviato ad altra seduta.

Successivamente ha avuto luogo la discussione sulle linee generali delle mozioni Baradello ed altri n. 1-01188, Polverini e Occhiuto n. 1-01236, Tripiedi ed altri n. 1-01241, Simonetti ed altri n. 1-01242, Pizzolante e Bosco n. 1-01244 e Miccoli ed altri n. 1-01245 concernenti iniziative per valorizzare i cosiddetti lavoratori maturi nel quadro del prolungamento della vita lavorativa. Il seguito del dibattito è rinviato ad altra seduta.

Infine si è svolta la discussione sulle linee generali dei seguenti disegni di legge:
Ratifica ed esecuzione dell’Accordo di cooperazione tra il Governo della Repubblica italiana e il Regno hascemita di Giordania in materia di lotta alla criminalità, fatto ad Amman il 27 giugno 2011 (C. 3285-A);

S. 1750 – Ratifica ed esecuzione dell’accordo quadro di partenariato e cooperazione tra l’Unione europea e i suoi Stati membri, da una parte, e la Mongolia, dall’altra, fatto a Ulan-Bator il 30 aprile 2013 (Approvato dal Senato) (C. 3301);

Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Armenia sulla cooperazione e sulla mutua assistenza in materia doganale, fatto a Yerevan il 6 marzo 2009 (C. 3511-A);

Ratifica ed esecuzione della Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Panama per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo aggiuntivo, fatta a Roma e a Città di Panama il 30 dicembre 2010 (C. 3530-A).

Il seguito dell’esame dei provvedimenti è rinviato ad altra seduta

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico