Home

Amici 15 verso la finale: chi vincerà?

Andrà in onda in diretta, contrariamente a tutte le altre puntate, la finalissima di “Amici”: chi vincerà tra Elodie, Sergio, Lele e Gabriele? L’ultima puntata, in prima serata su Canale 5, svelerà il vincitore della 15esima edizione del talent, che ha già premiato Gabriele per la categoria “ballo”. Ospite l’ètoile Eleonora Abbagnato.

A differenza delle scorse puntante, a decretare il vincitore, questa volta, sarà il pubblico da casa, tramite il televoto: da mobile inviando un sms con il nome/codice del concorrente durante la finale al numero 4770002, dal sito web www.wittytv.it accedendo alla pagina e selezionando il concorrente preferito. Tramite app Mediaset Connect accessibile da smartphone e tablet nella sezione dedicata. Via Twitter tramite l’account @AmiciUfficiale.

Più che soddisfatta di quest’edizione Maria De Filippi, regina indiscussa degli ascolti di Canale 5 (a proposito, la conduttrice non commenta le voci sul rinnovo del contratto con Mediaset e le avances di altre emittenti televisive). “Amici funziona perché abbiamo saputo rinnovarlo di anno in anno, apportando in 15 anni continui cambiamenti”, spiega dicendosi contenta dell’innesto di Morgan(che invita a tornare, se lo vorrà), dell’alchimia tra i quattro coach, dello spettacolo realizzato da Giuliano Peparini (“le sue coreografie sui temi sociali sono da servizio pubblico, invece in Rai fanno solo stacchetti”) e del successo dei finalisti. Alla vigilia della puntata conclusiva, Gabriele intasca infatti la borsa di studio con la compagnia di danza di Angelin Preljocaj mentre i tre cantanti (e Chiara Grispo) sono stati ingaggiati da altrettante importanti case discografiche.

Un’edizione, quella che porta il  numero 15, che sarà ricordata anche per le polemiche, le stesse che da anni spengono la luce sui concorrenti in gara per accenderla sui giudici che se le dicono di tutti i colori. L’ultima? Anna Oxa che ha commentato e criticato le performance di Virginia Raffaeli. “Mi dissocio da questo genere di comicità perché per me la comicità è altro. Ne ho una visione diversa. Questo è il mio modo di intendere l’arte. Con responsabilità quando ci si rivolge ai giovani. Ci tengo a dissociarmi”. Così Anna Oxa durante la conferenza stampa di presentazione per la finale della 15a edizione di Amici, presso lo studio 5 Titanus Elios, ha commentato l’imitazione di Jessica Rabbit che Virginia Raffaele ha fatto nel corso della semifinale. “Che in una performance – ha spiegato Oxa in palese polemica – lei abbia detto ’Datela’ non mi sembra un messaggio da veicolare”.

La scorsa puntata, Virginia Raffaele ha interpretato una Jessica Rabbit appesantita dagli anni e dalle mode che cambiano, e onestamente non è certo stata l’esibizione migliore per un’artista che si ha abituati all’eccellenza comica. Ma davvero un “Datela!” urlato interpretando un fumettone può provocare l’indignazione di chi, come la Oxa, “ha una visione diversa della comicità”? È una “oxata”, niente di più. E visti i precedenti polemici della cantante (da Ballando con le stelle ai social network), non c’è molto da stupirsi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico