Home

Adele passa alla Sony per 90milioni di sterline

90 milioni di sterline sono stati offerti ad Adele dalla casa discografica Sony. Ancora a dire tutti che le case discografiche non esistono più o che non investono abbastanza nei talenti? Una notizia che ha stupito gli addetti ai lavori considerato che l’interprete ha abbandonata, in seduta stante, l’indipendente XI.

Secondo i rumors, pare che tra le condizioni ci fosse anche quella di perdere peso, giustificando così il dimagrimento repentino della cantante che si è liberata dei 30 chili di troppo.

Un cachet, quello offerto dall’interprete di “21”, che supera di gran lunga quello offerto dalla Emi nel 2002 a Robin Williams e sorpassando il primato di donna più pagata dello showbiz mantenuto finora da Whitney Houston e dai suoi 70 milioni di sterline.

Con “Hello” Adele ha fatto sapere al mondo che era tornata – dopo quattro anni di stop, 30 chili in meno e il figlio Angelo – e con il suo ultimo album “25” non ha tradito le gigantesche aspettative maturate dopo l’emotivo successo dell’iper coinvolgente 21 (l’album di Someone like you, per intenderci).

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico