Teano - Vairano Patenora - Caianello - Pietravairano - Riardo

Teano, si inaugura il Punto Lettura “Nati per Leggere”

Teano – Sabato, 7 maggio, alle ore 10, nell’ex Circolo dell’Unione, in piazza Umberto I, a Teano, sarà inaugurato il Punto Lettura Nati per Leggere, uno spazio riservato ai più piccoli e alle loro famiglie per assicurare a tutti i bambini l’opportunità di una crescita equilibrata e di uno sviluppo ottimale grazie alla lettura di relazione.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Di Benedetto, con il coordinamento regionale Nati per Leggere.

Alla grande famiglia di Nati per Leggere, costituita in tutta la nazione da una trama di persone, professioni e relazioni che garantisce ai bambini il diritto alle storie, si aggiungeranno, a partire da sabato, anche le voci delle volontarie di Teano, entusiaste di diffondere la lettura come buona pratica da adottare ad ogni età e in ogni famiglia.

All’inaugurazione, prevista alle ore 10, nella Sala del Loggione del Museo Archeologico, interverranno il sindaco Di Benedetto, l’assessore alla Cultura Gemma Tizzano, la responsabile della biblioteca comunale “Luigi Tansillo” Antonella Verdolotti, la referente regionale Nati per leggere della Campania, Carmen Di Carluccio, la referente regionale Nati per leggere della Campania Tiziana Cristiani, la referente d’area Nati per leggere Caserta e provincia Carmen Di Carluccio, l’ostetrica Silvana Rossi. L’incontro sarà moderato dalla consigliera comunale delegata all’Infanzia, Adele Passaretti.

A seguire le Storie di Nati per Leggere, le voci delle volontarie e dei volontari regaleranno ai più piccoli e ai loro accompagnatori un assaggio di quello che si vivrà ogni sabato. Il Punto Lettura, infatti, sarà aperto ogni sabato, dalle 15.30 alle 17.30, per accogliere bambini a partire da 0 anni.

Uno spazio non solo fisico, ma fatti di emozioni, incontri, storie lette ed ascoltate, intrecci fra realtà e fantasia. Un luogo dove la comunità potrà nutrirsi della bellezza della lettura e i bambini potranno essere educati al senso critico e alla capacità di espressione. Nel punto lettura si formeranno coscienze e si promuoveranno il protagonismo e il senso di responsabilità dei cittadini adulti di domani.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico