Caserta

Sport, spettacoli e dibatti al “Buonarroti” di Caserta

Caserta – Sarà un maggio all’insegna di numerosi eventi per l’Istituto Tecnico Statale “Michelangelo Buonarroti” di Caserta, egregiamente diretto dalla professoressa Antonia di Pippo.

Mercoledì 4 maggio, alle 11, nell’Aula Magna si svolgerà un importante convegno promosso in sinergia con la Federconsumatori di Caserta e che rientra nell’ambito della sesta edizione del Festival della Vita 2016, dal titolo: “Cyberbullismo: cosa sapere per un uso corretto del web”.

Interverranno il vicepresidente Nazionale della Federconsumatori, Sergio Veroli, il direttore del Festival della Vita, Raffaele Mazzarella, e un esperto della Questura di Caserta. Moderatrice dell’incontro Antonella Di Sorbo, presidente provinciale Federconsumatori.

Nel corso dell’evento sarà presentato il documento relativo alla campagna: “Occhi aperti sulla rete per non cadere nella rete” realizzato dall’Osservatorio Nazionale Federconsumatori con il patrocinio della Camera dei Deputati. Il primo fine settimana di maggio, venerdì 6 e sabato 7, sarà dedicato invece allo sport con un vero e proprio momento di festa dello sport con un triangolare di pallacanestro e gare di atletica leggera a cui parteciperanno gli alunni di numerose scuole medie e secondarie casertane.

Sarà l’occasione anche per inaugurare la pista di corsa veloce dei 100 metri, ultimata da poco. La manifestazione, curata dai validi docenti di scienze motorie Luigi Sagnella, Ketty Rao e Carolina Palmieri, si concluderà con uno meraviglioso spettacolo di ginnastica ritmica, artistica e danza moderna dei giovani talenti del Buonarroti, il Ballet Group.

Domenica 8 maggio, poi, sei alunne dell’Istituto Buonarroti faranno da “hostess” alle “Passeggiate Reali” lungo l’Acquedotto Carolino, ai Ponti della Valle di Maddaloni, promosse dalla Reggia di Caserta, targata Felicori, e nello specifico dall’Ufficio Parco di cui è responsabile Leonardo Ancona.

Lunedì 9 maggio, festa dell’Europa, una rappresentanza di studenti incontrerà il Sottosegretario alla Pubblica Istruzione. Appuntamento poi alla fine mese con la manifestazione “C’è pasta per te! Contro il logorio del cibo”: il 20, 21 e 22 maggio nel cortile dell’istituto di viale Michelangelo. Ad aprire l’evento venerdì pomeriggio un seminario sull’alternanza scuola-lavoro con relatori prestigiosi, tra cui il Direttore del Dipartimento di Scienze politiche “Jean Monnet” Gian Maria Piccinelli e il Direttore della Reggia di Caserta Mauro Felicori. Per l’occasione ci sarà anche uno speciale annullo filatelico dedicato all’alternanza scuola lavoro, che sta permettendo agli alunni dei diversi indirizzi di fare esperienze lavorative sia in aziende ed enti pubblici che privati.

Il festival della pasta, che vuole essere un inno al simbolo per eccellenza della dieta mediterranea, è organizzato insieme alla Proloco di Castel Morrone di cui è responsabile Giuseppe Carosis.

Sabato mattina, alle 10, nell’Aula Magna si svolgerà la presentazione del Plastico della Battaglia del Volturno, che stanno realizzando a scuola gli studenti, con un seminario al quale parteciperà lo storico Felicio Corvese. La manifestazione si concluderà domenica sera 22 maggio con l’esibizione della Corale Polifonica d’Istituto.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico