Sant’Arpino

Sant’Arpino diventa set del corto horror di Anemone Ledger

sant'arpino

Lunedì 23 maggio, a Sant’Arpino, sono state svolte le riprese del cortometraggio ‘Biancore Cupo’, tratto dal primo racconto della raccolta horror ‘Il sorpasso dell’irrealtà’ di Anemone Ledger.

Il lavoro è prodotto dalla ‘Brassotti Ziello Production’ di Marilena Brassotti Ziello e vede come regista Luigi Nappa, sceneggiatore Daniele Violante, fonico Sonia Esposito, make-up artist Ivana D’angelo, direttore della fotografia Agnese Capuano.

Gli attori: Sara Bortone, Shila Capezzuto, Luisa Pitocchelli, la stessa Anemone Ledger.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico