San Marcellino

San Marcellino, spaccio di marijuana: coniugi ai domiciliari

San Marcellino – I carabinieri della stazione di Trentola Ducenta, a San Marcellino, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, dei coniugi Pasquale Barone e Lidia Conte, entrambi 40enni e del posto, già sottoposti a obbligo di presentazione poiché arrestati dai carabinieri lo scorso 23 febbraio.

Controllati in via ex Alifana, a bordo di un’autovettura e, a seguito di perquisizione, sono stati trovati in possesso di 30 grammi di marijuana e della somma in contanti di 135 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare ha consentito, inoltre, di rinvenire un ulteriore quantitativo della stessa sostanza stupefacente.

Sia le dosi che il denaro sono stati sottoposti a sequestro. Gli arrestati, invece, sono stati sottoposti ai domiciliari.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Voto di scambio a Maddaloni, arrestati fratelli e madre del boss Esposito. Indagato il sindaco De Filippo - https://t.co/GtVZzLEFh1

Maddaloni, non vuole pagare barista e aggredisce carabinieri: arrestato - https://t.co/xbPQVX2z7v

Rapine nel Casertano, 31enne di Aversa fermato a Lusciano: deve scontare più di 4 anni - https://t.co/8iHfgIz62Q

"ErcolanoVesuvio Card", un pass per ammirare testimonianze di storia e cultura (11.12.18) https://t.co/PdtFEMiDDF

Condividi con un amico