Lusciano

Lusciano, il giovane Luciano Ventre muore in un incidente: su Fb il cordoglio degli amici

È morto a soli 21 anni, Luciano Ventre, ieri, sull’Asse Mediano, all’altezza dello svincolo di Lusciano. Il ragazzo, originario di Lusciano, si trovava a bordo della sua motocicletta, una Triumph colore bianco, con un amico anche lui rimasto ferito nell’impatto, quando è stato coinvolto in un terribile incidente. Le cause che hanno portato alla sua morte sono ancora da accertare, pare che si sia scontrato con una vettura, ma gli inquirenti non hanno ancora rivelato teorie certe.

Inutili i soccorsi, per il giovane c’è stato poco da fare. La strada è stata subito chiusa al transito per alcune ore, mentre gli agenti di polizia stradale effettuavano i rilievi sul posto.

Innumerevoli i messaggi di affetto e cordoglio sulla home facebook del profilo di Luciano, amici e familiari hanno espresso tutto il loro dolore accompagnato da uno stato di grandissimo stupore per l’accaduto.

“Una parte di me è andata via con te” scrive un ragazzo, “Perché i migliori se ne vanno? Perché la vita è ingiusta con chi non dovrebbe?” si domanda qualcun altro fino a messaggi interamente commoventi come quello di un caro amico: “Io non so chi comanda lassù caro fratello, siccome a me non risponde potresti chiedergli da parte mia un favore? E no, non voglio una spiegazione, non voglio sentirmi dire per l’ennesima volta che una cosa semplicemente accade… Fatti dare una nuvola, fatti (dare) un raggio di sole particolare, fatti dare un soffio di vento, fatti dare un bel tramonto, fatti aprire una porta di un mio sogno, fatti dare anche solo un momento per dirmi: Ehi non ti preoccupare qui è tutto apposto, ecco cosa voglio”.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Gricignano, l'istituto comprensivo "Santagata" pubblica l'annuario 2017-2018 - https://t.co/l8J24nPC7t

Aversa, Raphaela Lukudo madrina della Stranormanna 2018 - https://t.co/kfy1joOqwy

10 agosto, la Città di Aversa celebra la Festività di San Lorenzo - https://t.co/TYQYdWBtQr

Caserta, evasione fiscale: sequestrati beni per 470mila euro a casa di cura - https://t.co/lscAjHYTZT

Condividi con un amico