Sant’Arpino

Elezioni Sant’Arpino, Cinquegrana: “Non vivo di luce riflessa!”

Sant’Arpino – Nunzia Cinquegrana, candidata consigliera nella lista di Alleanza Democratica per Sant’Arpino, guidata dal candidato sindaco Iolanda Boerio, replica a quelle che definisce “insinuazioni” sul suo conto da parte degli avversari.

“Molti, ascoltando le insinuazioni di alcuni esponenti delle altre liste, che in mancanza di un programma hanno propeso per le maldicenze, mi chiedono curiosi come mai ho deciso di candidarmi. Mi sento in dovere nei confronti dei santarpinesi che hanno sempre creduto in me di spiegare le reali motivazioni”, premette Cinquegrana, che spiega: “Nonostante io sia amica di Iolanda Boerio, non sono scesa in campo per farle un piacere, riempiendo la sua lista, né tantomeno per ricevere favori traendo vantaggio dalla sua posizione, come qualcuno vorrebbe far credere parlando di ‘luce riflessa’. La mia stima per Iolanda resta invariata sia nel personale che nel pubblico, e l’amicizia può rappresentare un elemento di attacco solo per coloro che non l’hanno mai conosciuta. Se ho preso questa decisione è per portare avanti un percorso in cui ho sempre creduto”.

“Mi occupo da anni – continua la candidata – di eventi culturali, e tra le tante manifestazioni sono riuscita con impegno e dedizione a portare per la prima volta ‘Miss Italia’ nell’Atellano, voglio continuare a portare grandi eventi a Sant’Arpino perché penso fermamente che la cultura sia l’unico vero motore di sviluppo”.

“Finora – prosegue – mi sono esposta il giusto, secondo quella che è la mia indole, io adoro la semplicità e non amo l’ostentazione, inoltre, ho i miei sostenitori da sempre perché credo nei rapporti che si consolidano negli anni con l’affetto e il rispetto reciproco, i paroloni e le promesse da marinaio che vengono rifilati in questo periodo per me non sono da definire ‘campagna elettorale’. La lotta all’ultimo sangue per ottenere i voti degli elettori non convinti della loro scelta serve solo a raggiungere interessi personali, gli stessi interessi che in passato hanno distrutto Sant’Arpino. In politica, come nella vita, di tutti i giorni, occorrerebbe comprendere l’importanza del rispetto delle relazioni, dei legami e della diversità di pensiero”.

Cinquegrana, infine, ci tiene a sottolineare: “C’è davvero qualcuno che mi ha irradiato di luce e continua a farlo, nonostante non sia più qui tra noi. Quella persona è mio padre. Ad Alfredo Cinquegrana devo tutto: la vita, la stima della gente e il rispetto. E queste sono cose che non si chiedono, si conquistano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico