Aversa

Domenico Cimarosa: Parigi lo onora, Aversa lo disonora

Aversa – E’ un fatto già noto a molti ma è bene sempre ricordarlo, in particolare a chi si candida per rappresentare gli aversani in Consiglio comunale.

Le foto segnalateci dal Carlo Girone, parlano da sole su come la Francia onori Domenico Cimarosa, grande musicista aversano, immortalandone l’effigie sulle pareti dell’Opéra di Parigi, e su come Aversa, invece, sua città natìa, lo disonori lasciando versare nel più totale abbandono quella che fu la sua abitazione.

Ne sono passati di anni, e di elezioni, così come se ne sono sentite di chiacchiere sul recupero dell’edificio. I fatti, però, testimoniano che quella che dovrebbe essere una meta turistica per celebrare uno dei più grandi compositori di tutti i tempi è ridotta ad un rudere-discarica. “Vergogna” sarebbe dir poco.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Ospedale Aversa, la dirigente Maffeo: “In un anno e tre mesi è stato fatto un lavoro enorme” https://t.co/lfeEOZwxuh

Aversa, bufera sul bando Puc: insorge associazione nazionale urbanisti https://t.co/xsU4TiX6LY

Aversa, investita e uccisa. Il parroco al pirata della strada: “Costituisciti” https://t.co/9dpxKRSYBM

Aversa, edificio a rischio: sindaco indagato. De Cristofaro: “Sono tranquillo, già mi ero attivato per risolvere” https://t.co/CBCMs8N6sY

Condividi con un amico