Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

“Curarsi a scuola, si può?”, buona la prima a Casal di Principe

Casal di Principe – Grande affluenza e partecipazione al primo incontro del progetto “Curarsi a scuola, si può?”, organizzato dal Distretto 20 dell’Asl Caserta e tenutosi nella sala convegni del Palazzo Baldascino di Casal di Principe nella giornata di mercoledì 4 maggio.

Un’aula gremita dal personale docente e non degli istituti scolastici partecipanti ha accolto con entusiasmo e vivo interessamento l’inizio dei lavori tenuto dagli esperti del settore. In particolare, l’apertura del ciclo di incontri destinati a formare personale in grado di somministrare farmaci agli alunni bisognosi durante le ore di lezione è stata affidata al referente Educazione alla Salute, Cipriano D’Alessandro, organizzatore e moderatore del meeting, per poi passare agli interventi del direttore sanitario Attilio Roncioni e della dottoressa Saturnina Veneroso. Raggianti gli organizzatori dell’evento, in primis il dirigente Roncioni, per la convinta risposta delle scuole del territorio nell’aderire al progetto e per l’efficienza della macchina organizzativa.

Un ringraziamento particolare è stato rivolto dal coordinatore D’Alessandro: “Ringrazio per la disponibilità e per la sensibilità mostrata i dirigenti scolastici che hanno sposato con entusiasmo la nostra iniziativa, mettendoci a disposizione una platea appassionata con cui è stato stimolante confrontarsi. L’ottima riuscita di questo primo appuntamento non può che invogliarci ad andare avanti con sempre maggiore impegno nella programmazione dei prossimi incontri”.

Gli istituti che hanno partecipato a questo primo appuntamento sono: gli Istituti Comprensivi di Casal di Principe (Ic DD2 Plesso Don Diana e Ic DD1 Spirito Santo); da Villa Literno l’Ic Leonardo Da Vinci; da Casapesenna l’Ic Autonomo di Casapesenna; da San Cipriano d’Aversa l’IcMattia De Mare; per gli istituti paritari presente la Scuola “San Nicola di Bari” di Casal di Principe. I prossimi appuntamenti sono previsti dal mese di settembre con il calendario che verrà reso noto dalla segreteria organizzativa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico