Cesa

Cesa, al via il progetto del Banco Alimentare

Cesa – Con un avviso pubblico a firma del sindaco Enzo Guida, dell’assessore ai servizi sociali Giusy Guarino e del responsabile dell’area amministrativa Amleto Esposito, l’amministrazione comunale rende noto che, con delibera di giunta, è stato approvato il progetto “Condividere i bisogni per condividere il senso della vita-anno 2016” mediante la sottoscrizione di un protocollo d’intesa con l’associazione Banco Alimentare Campania Onlus.

“Il progetto è finalizzato a fornire a 100 nuclei familiari residenti, che versano in condizioni di disagio economico, un sostegno attraverso l’erogazione di un pacco mensile, contenente prodotti alimentari, per il periodo giugno-dicembre 2016, escluso il mese di agosto 2016 – spiega l’assessore Guarino – i pacchi saranno distribuiti dai volontari della protezione civile con consegna porta a porta”.

L’avviso pubblico che è stato diramato da parte del comune ha come scopo quello di acquisire le domande di ammissione al beneficio, le quali saranno oggetto di valutazione da parte dell’ufficio servizi sociali, che provvederà a predisporre apposita graduatoria.

In caso di rinuncia nel corso dell’anno o di decadenza del beneficio per il mancato ritiro del pacco per due mesi consecutivi, si procederà allo scorrimento della graduatoria.

I richiedenti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti, pena l’esclusione del beneficio: residenza nel comune di Cesa alla data di pubblicazione dell’avviso; reddito Isee inferiore o pari a 5830,63 euro; assenza di assistenza alimentare da parte di altri organismi che forniscono aiuti alimentari sul territorio. A parità di requisiti, saranno applicati i seguenti criteri di priorità: presenza nel nucleo familiare del maggior numero di minori di età inferiore a sei anni; presenza nel nucleo familiare di soggetti sottoposti a provvedimenti dell’autorità giudiziaria; soggetti segnalati dall’Assistente Sociale che non usufruiscono di altro beneficio.

L’apposito modello di domanda per la presentazione della richiesta è disponibile presso l’ufficio servizi sociali ed è inoltre scaricabile dal sito www.comune.cesa.ce.it.

Le istanze dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12 del giorno 26 maggio 2016 presso l’ufficio protocollo, negli orari di apertura al pubblico.

“Con questo ulteriore provvedimento – conclude il sindaco Guida – cercheremo di dare un ulteriore impulso alle politiche di sostegno alle persone bisognose e soprattutto ritorniamo a dare un servizio alla comunità”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico