Aversa

Aversa, il cimitero in preda alle erbacce

Aversa – Protestano i cittadini che frequentano il cimitero per onorare i cari Defunti. Da mesi non si effettua il taglio dell’erba che sorge spontanea nei campi d’inumazioni e nei viali ed è ormai così alta da seppellire le tombe.

La ragione, secondo quanto chiarito dal direttore del luogo, sarebbe legata alla mancanza di personale dedicato, chiesto più volte ma mai ottenuto. Cosicché il taglio dell’erba sarebbe legato alla disponibilità volontaria dei pochi dipendenti in carico che, però, hanno altre mansioni da ottemperare e il taglio dell’erba sarebbe possibile solo nei ritaglio, pochi, di tempo fra un compito e l’altro.

Da qui la necessità di incaricare una ditta appositamente, cosa che sarebbe stata fatta, abbiamo avuto occasione di vederla in azione. In realtà l’erbaccia è stata eliminata praticamente solo all’ingresso del cimitero come fare una lavata di faccia lasciando intatti i campi d’inumazione, in particolare quelli nascosti alla vista, dove l’erbaccia continua a crescere tanto chi la vede…ci sono solo morti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico