Aversa

Aversa, gli allievi del “Conti” alla Reggia di Caserta per “OpenCoesione”

caserta osvaldo conti

Aversa – Nella Sala della Gloria dei Borbone, all’interno della Reggia di Caserta, si è concluso il progetto OpenCoesione, nell’ambito del convegno “Auguri Europa! cittadinanza, integrazione, fondi, opportunità”. Tra le scuole partecipanti l’Issis “Osvaldo Conti” di Aversa.

“Il progetto didattico Asoc – spiega la professoressa Nicla Virgilio – si inserisce nell’ambito dell’iniziativa di open-governement sulle politiche di coesione avviata nel 2012. Le attività della classe, coordinate da me e dalla referente del progetto, professoressa Maria d’Amore, vero e proprio punto di riferimento per gli alunni che hanno aderito a tale progetto, sono state finalizzate ad elaborare una ricerca di monitoraggio civico, utilizzando tutti gli strumenti di tecnologia dell’informazione. L’obiettivo è stato di approfondire le caratteristiche socio-economiche, ambientali e culturali di coesione e verificando come le stesse intervengono per migliorare il contesto locale, contribuendo, al contempo, a formare cittadini consapevoli ed attivi nella partecipazione pubblica del territorio”.

Tra i progetti finanziati è stato scelto uno studio in favore del Parco Archeologico di Cuma, Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Parco di Capodimonte e Archivio di stato di Caserta, che ha reso i discenti ancora più consapevoli delle bellezze artistiche del territorio e dell’importanza di tutelarle, fornendo, inoltre, tante opportunità di sviluppare competenze trasversali quali: senso critico, problem-solving, lavoro di gruppo e abilità comunicative.

“Un banco di prova, dunque, ampiamente superato dai nostri allievi – commenta Virgilio – e tutto questo grazie al nostro istituto e alla nostra preside, la professoressa Filomena di Grazia, alla quale va il nostro più sentito ringraziamento”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico