Aversa

Aversa, De Cristofaro: “Un bando internazionale per il Puc”

Aversa – “Attraverso il Puc – Piano urbanistico comunale – sarà disegnata la Città”. Lo ha detto il candidato sindaco Enrico de Cristofaro, spiegando: “Sarà proseguito l’impegno assunto dalle precedenti amministrazioni per l’adozione del Piano urbanistico comunale, dando ad esso il valore di strumento primario di riordino urbano, nonché di coesione sociale ove si affermino e si tutelino i diritti del singolo come doveri della comunità e si ribadiscano i diritti della comunità come doveri del singolo. Sosterremo un uso razionale e lo sviluppo ordinato del territorio con minimo consumo di suolo e promuoveremo la qualità dell’edilizia pubblica e privata attraverso il ricorso a concorsi di progettazione”.

“E’ nostra intenzione – sottolinea – portare a termine il recupero degli standard comunali indebitamente occupati, al fine di restituirli alla città sotto forma di spazi verdi attrezzati fruibili dalle famiglie, ma tale attività di recupero non potrà essere disgiunta da una adeguata ponderazione delle effettive esigenze e delle potenzialità delle aree”.

“Il Puc – spiega ancora de Cristofaro – sarà redatto da progettisti esterni individuati attraverso un bando internazionale. A loro saranno affiancati tecnici locali e sarà un piano partecipato perché redatto con il contributo delle associazioni locali”.

La candidatura di de Cristofaro, ricordiamo, è sostenuta da da otto liste: Aversa Domani, Forza Aversa, Noi Aversani, Aversa Futura, Città Sicura, Upa – Unione per Aversa, Alleanza per Aversa e Progettiamo una Aversa Unica.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico