Aversa

Aversa, caos pagamenti mensa scolastica: la denuncia di Alfonso Oliva

Aversa – Caos mensa scolastica nella città normanna. Alla ditta che gestisce il servizio non arrivano i dati dei pagamenti e sono decine e decine le famiglie che in questi giorni sono chiamate a dare prova di aver effettuato i pagamenti effettuati pena la sospensione dell’erogazione dei pasti per i propri figli.

Un’operazione che arreca non pochi disagi ai genitori soprattutto per quanti, e sono la stragrande maggioranza, lavorano entrambi, poiché sono costretti a recarsi presso gli uffici comunali competenti per consegnare la prova degli avvenuti pagamenti. A segnalare la vicenda l’ex assessore Alfonso Oliva che è incappato nelle segnalazioni.

Sempre in tema di mensa scolastica, lo stesso Oliva segnala che a fine anno terminerà il contratto dell’attuale ditta, ma che, ad oggi, il dirigente del settore, nonostante le segnalazioni dell’ufficio competente, non ha dato il via all’avvio della nuova gara- Un ritardo che porterà ad un mancato nuovo contratto all’inizio del nuovo anno scolastico.

“E’ vero – conclude Oliva – che c’è la proroga, ma si tratta di una prassi che non ci piace, perché non lineare. Per decidere senza affanni c’è stato tanto tempo”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico